Service Pack 1 blindato per Windows XP!

I primi di Settembre 2002 dovrebbe vedere la luce – finalmente – il Service Pack 1 per Windows XP. Le novità principali riguardano:
– l’inclusione del Service Pack 1 per Internet Explorer 6
– il tanto sospirato supporto per USB 2.0
– i primi componenti del progetto Windows Media Center (per l’Home Entertainment)
– delle modifiche al SO tali da consentire l’ottemperanza agli impegni assunti dalla casa di Redmond nei confronti del Dipartimento della Giustizia americano (DoJ), ossia la possibilità di sostituire componenti fondamentali di sistema con applicazioni di terze parti (per non violare le leggi sull’antitrust) come IE, Outlook Express, Media Player e Windows Messenger
– un aggiornamento del sistema di protezione che apre ancor più la strada verso il tanto discusso progetto “Palladium”!
Il nuovo sistema di protezione integrato in SP1, grazie ad un meccanismo di riconoscimento delle principali product key piratate e dei crack più diffusi su Internet, bloccherà nel primo caso (key piratata) l’installazione del pacchetto di aggiornamento e Windows Update, e nel secondo caso (presenza di crack) addirittura paralizzerà l’operatività dello stesso SO, al punto da richiedere la riattivazione del prodotto. Inoltre è previsto che anche Windows Update dal 2 Ottobre 2002 sarà in grado di riconoscere chiavi piratate in modo da bloccare gli aggiornamenti automatici! Le nuove distribuzioni retail di Windows XP ovviamente integreranno SP1. Vi segnaliamo inoltre che frattanto Microsoft ha già rilasciato la RC1 di Windows .Net Server. Home Page Microsoft