Un navigatore satellitare rivoluzionario: Pagine Gialle Nav.

Seat Pagine Gialle lancia la sua sfida ai colossi della navigazione satellitare presentando un prodotto rivoluzionario, il dispositivo GPS “Pagine Gialle Nav”, navigatore che integra i database di Pagine Bianche e Pagine Gialle, permettendo all’utente di disporre dei contatti di 20 milioni di cittadini e 3,5 milioni di aziende: oltre alla tradizionale navigazione da A a B, tramite inserimento dell’indirizzo, è possibile infatti pianificare l’itinerario semplicemente immettendo i dati del privato cittadino o dell’azienda da raggiungere! A questo si aggiunge un profilo tecnologico di tutto rispetto: processore Samsung da 400 Mhz; RAM e memoria flash pari entrambe a 64 MB; schermo da 4 pollici TFT antiriflesso, 480 x 272 pixel, 16:9, touch screen; tasti CapSense; slot standard Secure Digital 1.1, fino a 4 GB; ricevitore GPS SiRF Star III, 20 canali; antenna GPS integrata di tipo “patch”; ricevitore TMC integrato con antenna esterna; Bluetooth v. 1.2 anche in funzione di vivavoce; presa per antenna GPS esterna; uscita audio stereo; batteria agli ioni di litio da 1.900 mAh, 2 ore di autonomia. PagineGialle Nav è anche un lettore multimediale, capace di gestire i file dei formati più diffusi (MJpeg, MP3, MP4, DivX, XviD, WMV, Jpeg). Le sue dimensioni sono di 147 x 88 x 27 mm, il peso di 270 grammi. Il sistema operativo installato è Windows CE 5.0, in abbinamento a software Smart2go PND 4.0 e cartografia Navteq. I database PagineBianche e PagineGialle sono forniti su SD da 4 GB in dotazione e sono aggiornabili tramite cellulare. Infine, registrandosi al sito Pagine Gialle Nav si ha accesso al download degli aggiornamenti per il navigatore gps e all’assistenza tecnica. L’interessante prezzo al pubblico è di 379 euro IVA compresa.
Home Page Pagine Gialle NAV